Archive for the ‘Eventi 008’ Category

Hackmeeting – 19-20-21 Giugno 2009 – Milano

martedì, 12 Maggio, 2009

In attesa dei prossimi corsi del LIP vi invitiamo a tenere d’occhio quello che succederà a Milano, verso la fine di giugno. Usa il cervello, partecipa ad HM!

Controculture digitali, economie senza capitali, espressione contro repressione
Dopo dieci anni Hackmeeting è di nuovo a Milano.Tre giorni per far conoscere il babau a chi è prigioniero della paura, introdurre alla peer to peer economy chi si è illuso con l’economia suicida, rilanciare lo scambio orizzontale per chi ha dimenticato questa pratica naturale e istintiva alla base dell’evoluzione umana.Il controllo e le gerarchie sono state inventate da chi vuole monopolizzare lo sviluppo, sgretolando i tessuti sociali per trarre vantaggio dall’instabilità che ne consegue.

(altro…)

Ippolita presenta: Luci ed ombre di Google

martedì, 16 Settembre, 2008

Sabato 22 novembre – 20’30 – Luci ed ombre di Google
 
Cosa si nasconde dietro il motore di ricerca più consultato al mondo? Quello che sembrava il miglior strumento per districarsi tra le maglie di Internet, cela molti segreti ai suoi utenti. Con la presenza di alcuni autori (del collettivo ippolita.net) del libro pubblicato da Feltrinelli 
 
 Un’analisi seria e approfondita sull’universo di Google e sull’industria dei metadati.
Google si è affermato negli ultimi anni come uno dei principali punti di accesso a Internet. Ci siamo adattati progressivamente alla sua interfaccia sobria e rassicurante, alle inserzioni pubblicitarie defilate ma onnipresenti; abbiamo adottato i suoi servizi e l’abitudine al suo utilizzo si è trasformata ormai in comportamento: “Se non lo sai, chiedilo a Google”. (altro…)

Kaos tour con gli/le attivist* di Autistici / Inventati

lunedì, 15 Settembre, 2008

Sostieni i server autogestiti
Venerdì 10 ottobre, 20’30

per una comunicazione libera e radicale!
un tour in giro per l’italia, con workshop, hacking party, e concerti

Per qualche parola in piu’ sul perche’ di questa iniziativa:
kaos tour – la teoria

Per il 2005 abbiamo terminato le date del Kaostour. Vogliamo ringraziare tutti quelli che ci hanno ospitato, e scusarci con chi ci aveva offerto uno spazio, ma dai quali non siamo riusciti a passare. Per il futuro vorremmo provare ad avere un rapporto piu’ continuativo con le realta’ che stanno sul server e con chi fosse interessato ad ospitare piccole presentazioni o seminari sulle tematiche del controllo, la privacy e l’anonimato, le tecnologie applicate alla sorveglianza, la censura in rete, la liberta’ di comunicare e l’accesso agli strumenti per farlo.

Gia’ dall’autunno ci piacerebbe riprendere piu’ in piccolo, senza grossi manifesti, le iniziative in sostegno di autistici/inventati ed a portare in giro i nostri seminari riveduti, corretti, aggiornanti in base all’esperienza di questo tour.

π-Videoblog

lunedì, 15 Settembre, 2008

Sabato 15 novembre, 20’30, CSOA il Molino


Il progetto
π-Videoblog è un progetto di Christian Biasco e Francesca Terri, che si pone l’obiettivo di affrontare in video il tema della cosiddetta "Proprietà Intellettuale", soprattutto quando diventa restrizione delle libertà intellettuali.

Diritto d’autore, copyright, brevetti, marchi, SIAE, plagio, fair use, Copyleft, Software Libero, Creative Commons: ecco alcune delle parole chiavi di questo progetto. 

Proiezione di Revolution OS

domenica, 14 Settembre, 2008

Giovedì 13 novembre, cinemolino, 20’30, entrata libera

 
Voci dal codice libero 
Un film documentario, girato nella Silicon Valley, racconta la storia dei movimenti Open Source e Free Software attraverso le voci dei protagonisti.
 
Interviste a Richard Stallman, Linus Torvalds, Eric Raymond e tutti i protagonisti di questa rivoluzione, sovrapposte alla storia di un sistema operativo, Linux, e di una comunità di hacker che si confrontano con Microsoft e le altre grandi multinazionali del software.
 
85 minuti, in italiano, raccontano un pezzo fondamentale della rivoluzione software degli ultimi anni. E’ la chiave per capire lo scontro tra Windows e Linux, per spiegare le strategie commerciali di Microsoft, per avere una visione sul mercato del software di oggi e del prossimo futuro.